Componenti strutturali per stabilizzatori

Con sicurezza, per un maggiore avanzamento

Centine alari

Le centine alari sono componenti strutturali all'interno dello stabilizzatore. Insieme con i correnti, esse costituiscono l'intelaiatura per il rivestimento dello stabilizzatore. Ogni costolatura delle superfici portanti ha dimensioni e struttura a sé stanti. Per questi componenti, piuttosto delicati, vengono generalmente impiegati alluminio e CFRP.

Per lavorare tali componenti, i nostri Clienti puntano sulla lavorazione dell'alluminio HPC e HSM (ad alte prestazioni e ad alta velocità) con frese con inserti a fissaggio meccanico o in metallo duro integrale e, in alcuni casi, in PKD. I materiali in fibra di carbonio vengono lavorati con frese diamantate o utensili in PKD. Questa lavorazione, data la delicatezza del materiale, richiede la massima sicurezza di processo nella fresatura di profili e di tasche.