Disponiamo gli scambi verso la lavorazione perfetta

Ruote portanti

​Nei moderni rotabili ferroviari vengono generalmente impiegate ruote piene, dette ruote monoblocco. Tali componenti dei rotabili, rilevanti per la sicurezza, devono resistere a sollecitazioni elevatissime, fisiche e termiche. Proporzionalmente elevati, quindi, sono i requisiti per il materiale ed il processo di produzione.

L'acciaio fucinato, con resistenza alla trazione fino a 800 - 1000 N/mm2, va lavorato con grande precisione. La qualità di finitura superficiale, infatti, influisce direttamente sulle caratteristiche di rotolamento e quindi sull'efficienza energetica. Gli utensili di tornitura Walter, ideali per simili sfide, offrono all'utente massima precisione, sicurezza e flessibilità, in un processo di lavorazione economico.