2015-10-14

Lubrificazione di precisione e dal percorso brevissimo

L’ultima generazione di utensili per tornitura ISO Walter Turn, Walter CaptoTM (C4-C6) e Walter Cut offre una lubrificazione di alta precisione.

La particolarità consiste nel getto di lubrificante, che, in un percorso brevissimo, raggiunge il tagliente, oppure la zona sotto al truciolo. È qui, infatti, che le temperature raggiungono i massimi valori e, quindi, dove l’effetto lubrificante è più rilevante. Vi è, poi, un ulteriore vantaggio: la lubrificazione di precisione ha una doppia azione, agendo sulla superficie di spoglia superiore e su quella laterale. A tale scopo, i mandrini di tornitura sono dotati di due uscite del lubrificante. Ciò consente una maggiore vita utensile, dal 30 fino al 150%, e migliori parametri di taglio.

La lubrificazione di precisione è attiva già a partire da 10 bar di pressione del lubrificante. Il controllo del truciolo e l’affidabilità di processo migliorano proporzionalmente all’aumentare della pressione. La soglia massima, di norma, è pari a 150 bar. Posti i necessari presupposti tecnici, è tuttavia possibile raggiungere anche i 300 bar. Tale evoluzione è vantaggiosa soprattutto per le lavorazioni dei materiali inossidabili e di difficile lavorabilità. Un ulteriore ambito d’impiego è la produzione di grande serie di acciai.​​


Per i contatti con la stampa, le immagini ad alta risoluzione relative al presente comunicato sono disponibili​​ nell’infobox “AREA DOWNLOAD PER LA STAMPA”, in forma di allegati pdf.​​​