2015-10-09

Walter verso la Smart Factory

Walter procede nel suo percorso verso la fabbrica digitale integrata. Un importante elemento in tale ottica è la soluzione Walter Tool·ID, attualmente in fase di prova presso un primo Cliente.

Tale soluzione consente di trasferire i parametri utensili dall’utensile di presetting alla macchina e di analizzare i parametri effettivi della macchina stessa. I dati vengono assegnati all’utensile mediante un apposito identificativo sull’utensile stesso, ad esempio mediante un codice Data Matrix applicato al laser.

Con la soluzione Tool·ID, l’utente risparmia tempo, guadagna in affidabilità nei processi e ottiene una panoramica sui reali tassi d’impiego dei vari utensili nella sua produzione. Parallelamente, è in fase di sviluppo un sistema che offre una panoramica complessiva sulla produzione. Tale sistema consente di visualizzare tutti i dati dell’ambiente produttivo e di approntarli in modo mirato per specifici gruppi di utenti. Attualmente, stiamo definendo con alcuni Clienti gli obiettivi e finalità del sistema. In un prossimo futuro, il sistema verrà installato ad alcuni Clienti pilota.

“In futuro, l’utente potrà visualizzare, collegare e analizzare tutti i dati semplicemente premendo un tasto, anche tramite app per smart device”, ci spiega Holger Langhans, Director Walter Multiply. “Tutto questo consentirà una panoramica dei processi completa e in tempo reale, che ridurrà i tempi di fermo e di ciclo e preverrà danni ai componenti e agli equipaggiamenti. App di questo tipo potrebbero essere offerte mediante un’apposita piattaforma, basata sul principio dell’App Store.”​


Per i contatti con la stampa, le immagini ad alta risoluzione relative al presente comunicato sono disponibili​​ nell’infobox “AREA DOWNLOAD PER LA STAMPA”, in forma di allegati pdf.​​​