2016-11-24

Una nuova qualità di materiale da taglio, per una vita utensile ancora maggiore

Con MS3 e WMS01, Walter AG presenta una nuova geometria e una nuova qualità di materiale da taglio. Per la nuova qualità di materiale da taglio WSM01, realizzata con procedimento HiPIMS, è stato possibile ottenere una superficie estremamente liscia,

che si distingue per l’ottima coesione tra i vari strati del rivestimento. La combinazione della ricopertura HiPIMS-PVD con la nuova geometria MS3 è ideale per materiali ISO S di difficile lavorabilità, quali ad esempio leghe al titanio, leghe a base di cobalto e leghe a base di nichel (ad es. Inconel 718). Le applicazioni secondarie sono costituite da materiali dei gruppi ISO P, M e N. L’inserto negativo a fissaggio meccanico con geometria MS3 è disponibile sia con sinterizzazione che con rettifica periferica: ciò consente di evitare più facilmente rispetto al passato la formazione di bave sui componenti.

La superficie liscia dell’inserto e il tagliente particolarmente affilato mantengono ridotta la formazione del tagliente di riporto e consentono un’elevata qualità di finitura superficiale. Il nuovo inserto è ideale per lavorare componenti delicati o a pareti sottili e dalle elevate sporgenze, in quanto la ridotta pressione di taglio consente di evitare vibrazioni. Come per la geometria RM5, anche l’inserto MS3 presenta una geometria di guida del getto di refrigerante, che assicura una lubrificazione ottimale direttamente sul tagliente. L’inserto è ideale per la tornitura a copiare e per la lavorazione intermedia nell’industria meccanica generale, nell’industria automobilistica e nell’industria aerospaziale.


Immagini ad alta risoluzione per questo comunicato, ai fini dei contatti con la stampa, sono disponibili come allegati PDF nel riquadro informativo “DOWNLOAD PER LA STAMPA”.​​