2017-11-23

La Tool Life App, per la massima trasparenza dei dati utensile

In costante collaborazione, Walter AG e Comara si impegnano nel miglioramento delle prestazioni del proprio portafoglio digitale. Parliamo in questo caso della soluzione software “Walter appCom”: uno strumento che, rilevando in tempo reale i dati macchina, consente di ottimizzare in modo mirato le lavorazioni dei componenti.

Ora, Walter presenta la nuova versione della “Tool Life App”, una soluzione di visualizzazione ed analisi dei dati utensili perfettamente integrabile nel pacchetto appCom. Inoltre, grazie all’interfaccia browser-based, tale strumento è consultabile sempre e ovunque, mediante il collegamento internet del Cliente. Per poter utilizzare la nuova app in tutte le sue funzionalità, l’utente necessita del pacchetto appCom di Walter, composto da un PC industriale e dal software standard, sviluppato da Comara.

In appCom, già le applicazioni standard consentono semplici valutazioni: ad esempio, per stabilire quale utensile è al momento installato sulla macchina, quali programmi sono stati utilizzati per la lavorazione ecc. Tuttavia, le capacità di analisi della Tool Life App vanno ben oltre, sia nel livello di dettaglio della valutazione, sia per gamma di funzionalità e praticità. L’impiego è ulteriormente agevolato da un’interfaccia di nuova concezione e dall’intuitiva guida utente. La nuova struttura del database in background migliora il livello di performance; inoltre, contrariamente ad altre soluzioni, la Tool Life App non necessita di alcun codice per identificare gli utensili nel sistema. In tale modo, con la Tool Life App, l’utente non solo dispone di maggiori prestazioni e funzionalità multi-device, ma anche di una maggiore versatilità. Secondo quanto dichiara Walter, ad oggi la Tool Life App è l’unico sistema sul mercato in grado di rappresentare i dati utensili ad un tale livello di dettaglio.


Immagini ad alta risoluzione per il presente comunicato, ai fini dei contatti con la stampa, sono disponibili come allegati PDF nel riquadro informativo “DOWNLOAD PER LA STAMPA”.​​