2018-09-04

Stabilità e sicurezza di processo, anche nelle applicazioni di forature complesse

Con la D4140, Walter AG espande ulteriormente il proprio programma di punte. La particolarità della nuova punta ad inserto: oltre al corpo temprato, la D4140 presenta vani di scarico rettificati e lappati, che, in tutti gli altri casi, si trovano soltanto nelle punte in metallo duro integrale.

Tali vani consentono un’evacuazione del truciolo nettamente migliore e, pertanto, maggiore sicurezza di processo e migliore qualità del foro. Alla maggiore vita utensile del corpo contribuisce anche l’uscita refrigerante direttamente sul tagliente. La D4140 è equipaggiabile con quattro diverse qualità e geometrie degli inserti a fissaggio meccanico. Gli inserti Walter “Color Select” sono concepiti per la lavorazione di un determinato gruppo di materiali ISO; inoltre, l’identificazione cromatica ne agevola la scelta all’utente.

Alla maggiore precisione e sicurezza di processo, come dichiara Walter, contribuisce anche la collaudata concezione della sede inserto: un apposito prisma a 100°, infatti, posiziona sempre in modo ottimale l’inserto intercambiabile, rendendolo così molto semplice da montare. Quanto ai campi di applicazione della D4140, Walter cita la foratura dal pieno e la foratura di stack, come anche gli ingressi e le uscite inclinati sino a ~5°. È possibile lavorare fori sino a 10 × Dc (ed ora, per gli utensili con misure in pollici, anche 3, 5 e 7 × Dc), nonché tutti i materiali ISO P, M, K, N, S. Ulteriori potenziali campi d’impiego sono la costruzione di stampi, il settore energia e l’industria automobilistica, come anche l’industria meccanica generale.


Immagini ad alta risoluzione per questo comunicato, ai fini dei contatti con la stampa, sono disponibili come allegati PDF nel riquadro informativo “DOWNLOAD PER LA STAMPA”.​​​