2018-01-08

Economicità raddoppiata per diametri fino a 65 mm

Con gli inserti per gole GX34, Walter introduce sul mercato una gamma d’inserti a fissaggio meccanico espressamente concepita per esecuzione di gole e troncatura in profondità con diametri fino a 65 mm.

Tali inserti a due taglienti sono utilizzabili sia in utensili monoblocco, sia in utensili per gole a lama rinforzata e sono particolarmente indicati per spazi ristretti e per utensili dalle elevate sporgenze. Gli inserti per gole GX34 sono dotati di fissaggio a vite, grazie al quale essi consentono di eseguire gole in maniera molto più stabile rispetto alle soluzioni monotaglienti a fissaggio automatico. Il grande vantaggio degli inserti GX34 a due taglienti, oltre alle elevate profondità di passata con diametri fino a 65 mm (la dimensione di macchina più diffusa per i torni compatti), consiste, dichiara Walter, nella grande economicità, che riduce sensibilmente il prezzo per tagliente rispetto ai sistemi monotaglienti.

Grazie all’elevata lunghezza della guida inserto, questi inserti a fissaggio meccanico, da 34 mm di lunghezza e per larghezze di taglio da 3-4 mm, consentono un’elevata qualità di finitura superficiale ed una buona complanarità. Inoltre, la lubrificazione di precisione Walter consente elevata sicurezza di processo e ridotti tempi di preparazione, non occorrendo allineare l’ugello di refrigerazione. Gli utenti possono scegliere fra tre diverse geometrie del formatruciolo: CF5 per avanzamenti medio-ridotti, GD6 per avanzamenti medi e CE4 per avanzamenti medio-elevati. Un’ulteriore particolarità è la versatilità d’impiego: gli inserti sono utilizzabili nelle lame per esecuzione di gole Walter Cut G1041...R/L-P con codolo rinforzato ed altezze lama da 26 a 32 mm e negli utensili monoblocco Walter Cut G1011...R/L-P per grandezze codoli da 20 a 25 mm. In entrambi i casi, con lubrificazione di precisione sulla superficie di spoglia superiore e laterale. I nuovi inserti GX34 sono particolarmente interessanti per il settore delle subforniture e per l’industria meccanica generale.


Immagini ad alta risoluzione per il presente comunicato, ai fini dei contatti con la stampa, sono disponibili come allegati PDF nel riquadro informativo “DOWNLOAD PER LA STAMPA”.​​