2020-07-07

Nuove dimensioni nelle punte per foratura profonda

Walter amplia il programma delle punte X‧treme Evo fino a 30 × D

Con le punte in metallo duro integrale X‧treme Evo della famiglia di punte DC160 Advance, Walter integra la »foratura della prossima generazione«. Con l'introduzione di lunghezze da 16 a 30 × D, il costruttore di utensili ora sta ampliando la propria gamma per includere la foratura profonda. Come successore delle punte Alpha 4XD di lunga data, la DC160 Advance, proprio come la versione precedente, consente la foratura profonda in un solo passaggio, senza ventilazione, sfruttando quindi i vantaggi della tecnologia XD. Sono stati ottimizzati il rivestimento e la geometria. Come le varianti esistenti del DC160 Advance, anche le punte per foratura profonda sono dotate del nuovo tipo di puntamento con un angolo di testa di 140° e del quarto smusso di guida, posizionato molto in avanti. Una assicura una maggiore precisione di posizionamento nonché ridotte forze di taglio al centro, l'altra garantisce una guida ottimale della punta.

Altra novità sono le tipologie di punte WJ30ET e WJ30EU. Sono costituite dal substrato in micrograna K30F e da un multistrato di TiSiAlCrN/AlTiN (come rivestimento completo o della testa). La struttura a strati le rende sia robuste che resistenti all'usura e contribuisce in modo significativo alla sicurezza di processo e delle prestazioni delle punte DC160 Advance. Le scanalature lappate ottimizzano la rimozione dei trucioli a partire da 8 x Dc. I tipici campi di applicazione delle punte, utilizzabili con o senza lubrificazione (interna) in tutti i gruppi di materiali ISO, includono l'industria meccanica generale, la costruzione di utensili e stampi, nonché l'industria energetica e automobilistica. Grazie al servizio Xpress Walter offre dimensioni intermedie e dimensioni speciali con tempi di consegna ridotti.