Finitura con pattini di guida

Utensili speciali per alesatura

Foratura, allargatura, alesatura: la classica sequenza di lavorazione per una sicurezza di processo ottimale. Per un'efficace lavorazione preliminare sono disponibili gli efficienti utensili di foratura e allargatura Walter.
Nell'alesatura, riunire più fasi di lavorazione in un solo utensile di alesatura consente una sensibile riduzione dei tempi totali di lavorazione. Gli utensili a gradini per la lavorazione di finitura completa di un profilo di foratura e gli utensili combinati per più operazioni sono tecnicamente possibili e spesso consigliabili. Anche negli utensili di alesatura con pattini di guida, gli ingegneri Walter dispongono di decenni di esperienza.​

Fatti e vantaggi:

  • Estrema precisione; elementi di guida incorporati
  • Inserti di precisione intercambiabili e regolabili
  • Tagliente affilato e geometria di taglio speciale
  • Ampio campo d'impiego: ghisa, acciaio, metalli non ferrosi
  • Tolleranze < IT7, con grandi diametri
  • Elevata cilindricità, rettilineità e coassialità
  • Elevata sicurezza di processo
  • L'adduzione interna del refrigerante consente elevati parametri di taglio e una lunga vita utensile

 
​Oltre al programma di alesatori standard, delle serie R4060 e R4061 ed agli inserti di alesatura standard P6500, per il 95% vengono realizzati utensili speciali ed inserti speciali a fissaggio meccanico. La loro concezione dimostra, una volta ancora, la grande competenza degli ingegneri Walter.

Questi alesatori offrono al Cliente sicurezza di processo e chiarezza nei costi. Le parti soggette ad usura (inserti) sono agevolmente sostituibili in loco. Mediante un apposito dispositivo di regolazione Walter per alesatori, l'utensile sarà nuovamente pronto all'uso in breve tempo. Valori di regolazione identici, quindi, daranno un'identica qualità di foratura. E dopo la regolazione, già il primo foro sarà valido, senza tagli di assaggio.

La regolabilità di questi utensili li rende ideali per processi dal valore CPK critico. Lubrificazione minimale, strutture a peso ridotto ed ottimizzazione dello sbilanciamento sono parole d'ordine cui i nostri progettisti di utensili sanno rispondere con sicurezza.